lunedì 21 maggio 2012

Urlo muto



La nebbia, grigia e fitta, sale dalla valle e soffoca la casa, la pioggia  battente si spacca sulle strade, si spacca sul cuore. 
Non è possibile stare bene oggi, è necessaria la tristezza per riflettere.
L'urlo silenzioso di tante brave persone, dal fondo risale e si gonfia.
Mentre alla finestra silenziosa guardo il niente, l'urlo mi raggiunge ed entra in me.
Per una volta mi sento parte di questa terra, una di questo posto. 
Ora, nel tetro sentire di una nazione sbigottita e ferita di fronte all'impensabile. 
L'impensabile di chi non è uomo e da non uomo ha agito.
L'impensabile di una natura così enorme, così infinita, così asettica alle emozioni, nonostante tutto, nonostante noi.
Cado nell'urlo muto.

FARRO CON PISELLI FRESCHI E POMODORINI AL PESTO



per 4 persone:
250 gr di farro decorticato
500 gr di piselli freschi
pomodorini cherry
olio extravergine d'oliva
20 foglie di basilico
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di pinoli

Lavare il farro sotto l'acqua corrente e cuocerlo in pentola pressione per circa 20 minuti.
Sgranare i piselli e scottarli in acqua per 3 minuti. Nel frattempo preparare un pesto leggero tritando il basilico con i pinoli, l'aglio, il sale e aggiungendo olio quanto basta per ottenere una cremina. (Si può usare il classico mortaio, la mezzaluna o un mixer). Tagliare i pomodorini, condirli con il pesto, unire i piselli. Una volta cotto il farro, scolarlo e raffreddare con il getto d'acqua. Aggiungerlo ai pomodorini, aggiustare di sale e mescolare bene per amalgamare i sapori.

29 commenti:

  1. ciao Lori, oggi l'urlo silenzioso della brava gente pervade ogni casa, ogni paese, ogni città...il silenzio, dicono, talvolta può essere più potente di mille parole; il silenzio, urlato, forse potrà giungere anche a chi ancora non ha capito. Non lo so con sicurezza, ma continuo a sperarlo. Mela.

    RispondiElimina
  2. Non ho parole nemmeno io per quanto è accaduto a Brindisi per mano di.. uomo? noooo.. bestia?? noooo.. e qundo è accaduto in Emilia per mano della natura... che più volte tiene a ricordarci che è lei che comanda... Ottimo il tuo farro.. baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  3. Ecco, io non sono islamico e nemmeno integralista pero' quando prendono il colpevole io lo consegnerei ai parenti delle ragazze.
    Altro che rieducazione, buona condotta e licenze premio....

    RispondiElimina
  4. A tale proposito, affinchè l'urlo da muto diventi rumore...
    ...divulgate questi articoli se vi va, apriamo gli occhi :|

    http://eliotroporosa.blogspot.it/2012/05/italia-terremoti-artificiali.html

    http://eliotroporosa.blogspot.it/2012/05/tentata-strage-brindisi-un-morto-e.html

    RispondiElimina
  5. La Natura si ribella ai maltrattamenti dell'essere umano....mentre l'uomo diventa sempre più malvagio.........................
    Baci Elena

    RispondiElimina
  6. Penso che un week end del genere ce lo ricorderemo a lungo, io sono sbigottita e senza neanche più lacrime :(

    RispondiElimina
  7. io vivo in centro a Ferrara e la scossa è stata fortissima. Siamo stati fuori casa fino a che non è venuto giorno... la città è messa peggio di quel che dicono e c'è ancora tanta paura. Un abbraccio...

    RispondiElimina
  8. Tutto quello che è successo in questo w.e. è davvero stato straziante..solo notizie che ci fanno capire quanto l'uomo può essere cattivo e quanto la natura sia imprevedibile....ottimo il tuo farro tesoro davvero gustoso!!baci,Imma

    RispondiElimina
  9. Come te, provo questo dolore sordo dentro il petto e una voce che invece vorrebbe esplodere per gridare che non c'è umanità ne giustizia di fronte ad un atto come quello di Brindisi. Mentre sulla ribellione della natura si può solo chinare il capo e non arrendersi. E pregare che la rabbia della terra si plachi un poco. Ti abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  10. la violenza parla sempre troppo

    RispondiElimina
  11. Mi ispira assai sto bella insalata.. :D

    RispondiElimina
  12. Questo farro condito così mi piace molto, ed è perfetto anche per i miei bimbi, adorano sia il farro che i piselli......E condivido pienamente il tuo pensiero!

    RispondiElimina
  13. grazie di aver trovato quelle parole che anche il mio urlo mutto non sapeva trovare .un abbraccio

    RispondiElimina
  14. ...è che certe volte ci si illude che il peggio proprio non possa accadere...
    Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  15. Cara Lo, stiamo vivendo un periodo proprio brutto...sono troppo le situazioni negative.

    RispondiElimina
  16. Io invece vorrei gridare a squarciagola per tutto quello che è successo negli ultimi 2 giorni (ho dato 2 giorni di stop al mio blog per rispetto) e oggi? Commemoriamo Falcone...vabbè assaggio il tuo squisito farro e mi tiro su...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  17. oltre a quello sentito in tv io aggiungo la morte di un nostro caro amico ed un nonno che se la passa malissimo :(
    la primavera è lontana...in ogni senso....

    RispondiElimina
  18. thanks for sharing useful info for me, glad to be part of this site, are also proud to comment on this site, our greetings :sigit

    RispondiElimina
  19. mi auguri solo che se ne venga a capo e si faccia giustizia, non mi piace sapere che c'è gente impunita in giro

    complimenti per il farro un ottimo modo per renderlo gradevole con i piselli

    RispondiElimina
  20. Sembra veloce e molto facile, grazie, Lo, per questa ricetta!
    Silvia

    RispondiElimina
  21. Bellissima ricetta, la trovo proprio adatta al bento in vista dell'estate!!

    RispondiElimina
  22. Questo lo faccio e me lo porto al lavoro! Ottimo, fresco e gustoso!
    Io nel frattempo ho postato altre due idee per salutiamoci, una con piselli ed una con le fave! ;)

    RispondiElimina
  23. Resto senza fiato, immobile e impotente...non comprendo niente ultimamente, e mi sento così lontana...

    Ricetta sfiziosissima Lo!

    RispondiElimina
  24. una bella insalata di farro bella fresca con molto colore anche questa aiuta

    RispondiElimina
  25. volevo ringraziare tutti, scusarmi per non essere passata...all'urlo muto se ne è aggiunto uno più stritolante e ho dovuto sospendere tutto....
    però grazie come sempre per aver condiviso i vostri pensieri le vostre esperienze

    RispondiElimina
  26. Riesco a sentirmi parte di tutto quel che è successo solo col silenzio...
    Un abbraccio...

    RispondiElimina
  27. ciao Lory, provata la tua ricettuzza!
    E' ideale in questa stagione, con quel fresco profumo di pesto e con quella nota di allegro colore conferita dai pomodorini. Grazie!!!!!
    Le foto sono qui:
    http://www.peccatidigolaediamicizia.com/viewtopic.php?f=214&t=12126
    Bacione!!!!!!

    RispondiElimina