mercoledì 12 marzo 2008

Colombaaaaaaaa!!!

La decrescita è elogio dell’ozio, della lentezza e della durata; rispetto del passato; consapevolezza che non c’è progresso senza conservazione; indifferenza alle mode e all’effimero; attingere al sapere della tradizione; non identificare il nuovo col meglio, il vecchio col sorpassato, il progresso con una sequenza di cesure, la conservazione con la chiusura mentale; non chiamare consumatori gli acquirenti, perché lo scopo dell’acquistare non è il consumo ma l’uso; distinguere la qualità dalla quantità; desiderare la gioia e non il divertimento; valorizzare la dimensione spirituale e affettiva; collaborare invece di competere; sostituire il fare finalizzato a fare sempre di più con un fare bene finalizzato alla contemplazione. La decrescita è la possibilità di realizzare un nuovo Rinascimento, che liberi le persone dal ruolo di strumenti della crescita economica e ri-collochi l’economia nel suo ruolo di gestione della casa comune a tutte le specie viventi in modo che tutti i suoi inquilini possano viverci al meglio. Maurizio Pallante (tratto da http://www.decrescitafelice.it/index.php)
...si compra la colomba nello scatolo al supermercato????..no, no, no!!!! Si mangia la colomba a Pasqua??? ....si, si, si!!! Ho messo insieme due ricette di Marble (
colomba a lievitazione naturale e colomba con lievitino) su Cook e ho provato!!! L'unico errore è stato quello di fare la gallina giuliva mentre quella bestia del mio forno cucinava con troppo ardore e dimenticarmi di coprire il simpatico volatile con la stagnola....e così è nato un nuovo tipo di glassa caramellata e noir....ma forse a non tutti piace! :) Lo

525 gr di farina manitoba (del mulino)
150 gr di pasta madre
150 gr di burro
135 gr di zucchero di canna
200 gr di latte
50 gr di panna fresca
1 uovo
3 tuorli
50 gr di mandorle tritate
200 gr di mandorle intere
scorza di un arancioscorza di un limone
1 cucchiaino di sale
bacca di vaniglia
150 gr di arance candite homemade

Nelle ricette della colomba a lievitazione naturale sono previsti, nei due giorni precedenti all'impasto, alcuni rinfreschi della pasta madre, fatti per renderla più forte. Io ho azzardato nel salto di questi passaggi perché ritengo che la mia lorenzina sia già abbastanza vispa, grazie anche all'uso frequente che ne faccio. Se qualcuno è interessato, può seguire i passaggi sulla ricetta di Marble, spiegati con fotografie.Alla sera sono partita con il primo impasto, mi sono fatta aiutare dall'impastatrice! Ho messo 120 gr di pasta madre, 110 gr di burro fuso tiepido, 110 gr di zucchero di canna, 200 gr di latte tiepido e 50 gr di panna, 1 uovo e due tuorli e 525 gr di farina e ho lasciato impastare per 10 minuti fino ad ottenere un impasto leggermente incordato. Ho lasciato lievitare al coperto e al caldo per tutta la notte.Al mattino ho aggiunto 25 gr di zucchero, 40 gr di burro fuso tiepido, 50 gr di mandorle tritate, 150 gr di arancia candita, 1 tuorlo, un cucchiaino di sale e i semi della stecca di vaniglia e ho fatto impastare per altri 10 minuti. Ho messo l'impasto sul tavolo, coperto di farina. Risulta molliccio e profumato. Ho impastato un po' a mano per fargli sentire la forza della natura (prrrrr!!!) e l'ho lasciato riposare per 20 minuti. L'ho diviso negli stampi: uno grande a forma di colomba, due piccoli a forma di orsetto e di ciambella ( dando vita così all'orsomba e alla ciambellonda) e uno in un muffin (muffionda).Ho messo a lievitare al coperto e al caldo fino a quando l'impasto è arrivato all'orlo (ci sono volute circa 5 ore).Dopo la lievitazione ho coperto con una glassa fatta con 40 gr di mandorle tritate, 65 gr di zucchero e 30 gr di chiara d'uova, sbattute insieme con la frusta e allungata con un goccio d'acqua per renderla più fluida.Ho coperto poi con granella di zucchero e messo qualche mandorla intera.Ho acceso il forno a 180°, messo un pentolino d'acqua all'interno e messo tutta l'animaleria dentro...ho dato circa 20 minuti da quando ha raggiunto la temperatura. Avrei dovuto coprirlo con stagnola 10 minuti prima della fine per evitare il noir.....ma nella vita sapete quante cose avrei dovuto fare e non ho fatto????????????????Se non avete la pasta madre vi consiglio l'altra ricetta di Marble, fatta con lievitino e ottima! L'anno scorso ho fatto in questo modo le mie prime colombe....e qui c'è la foto di quelle che ha fatto Dario e di cui sono stata omaggiata!!! Buonaaaaaaaa!

24 commenti:
emilia - lorenza - miriam ha detto...
Vedo che l'hai presa larga per giungere alla conclusione che ti sei sbaffata la colomba !!! Brava...e io ? La glassa ovviamente e' colpa di...va beh lui lo sa. Brava.....mangiona ;)EMI
12 marzo 2008 17.15
Pippi ha detto...
sei sempre una sorpresa tu.......la colomba......!!!!!!!un pò scuretta non è male direi heheunabbraccio Laura
12 marzo 2008 17.34
emilia - lorenza - miriam ha detto...
Emi.....falla la colmba..oppure puoi fare l'orsomba ...oppure la rtondomba ...o la quadromba....la lorenzina c'è!!!! Che aspetti???Ciao Laura!!! il tocco noir è una finezza...ahahhaah!!! un abbraccioLo
12 marzo 2008 17.39
Cannelle ha detto...
Colomba??? Chissà che non sia la volta buona per provarci anch'io,Brava!!!Un grazie di cuore per aver partecipato al pic nic con la focaccia barese. Bacioni a presto Cannelle
12 marzo 2008 20.24
Mariangela ha detto...
Galline, ma ciao. Come vedete non ci sono in questi giorni in area blog. Troppo, troppo ciapàta.Spero che con settimana prossima tutto rallenti un pochino e io possa tornare a becchettare insieme a voi sull'aia.bacini e baciottiMari
13 marzo 2008 8.39
emilia - lorenza - miriam ha detto...
Dai Cannelle prova e vedrai che soddisfazione....è stato un piacere parteciapre al tuo pic-nic... Merula....mi stavo giusto chiedendo dove'eri finita, ma non volevo fare la gallina guastafeste!!! Ma ti fermi per Pasqua???Bacissimi Lo
13 marzo 2008 10.38
Ely ha detto...
caspiterina ma che meraviglia, quasi quasi mi cimento pure io per Pasqua chissà, anche con la glassa noir direi che sono splendide :-)))buon pomeriggio
13 marzo 2008 15.07
dario ha detto...
io che ho avuto la fortunissima di assaggiare codesto dolce (versione muffin e orsomba) mi candido come assaggiatore ufficiale di dolci fatti con pm!!!!(veramente buono..e sicuramente meglio di quelli fatti con lievito normale)e la Lo in qesti dolci e diventata bravissima!!!!.....stavolta hai ragione Emi..... se la glassa è "scurita" troppo.... un po' di colpa è mia....avrei dovuto intervenire.....visto che potevo.....d.
13 marzo 2008 15.09
Melina2811 ha detto...
Complimenti un bellissimo blog. Ciao da Maria
13 marzo 2008 15.22
emilia - lorenza - miriam ha detto...
ciao Ely buon pomeriggio anche a te!!!Grazie per i complimenti, provaci vedrai che soddisfazione!!!!Ué Dario mangiatore di orsombeeeeeeee, anche la tua colomba con lievito era fantastica, secondo me con la pasta madre rimane più morbida e fresca, ma in mancanza mi magno anche l'altra!!!!:) Lo
13 marzo 2008 15.25
emilia - lorenza - miriam ha detto...
ciao Melina, benvenuta!!! e grazie davvero per i complimenti!!! :) Lo
13 marzo 2008 15.45
campo di fragole ha detto...
Che opera d'arte! Vabbe' io la colomba pure quest'anno me la vedo solo in foto...non tornero' in Italia e qui ancora non e' arrivata...:* ciao gallinelle
13 marzo 2008 15.58
Spilucchina ha detto...
Ma che bella la tua ricetta!Per la glassa, non me ne parlare...anch'io l'anno scorso ho creato lo stesso "effetto abbronzatura"!Bellissima, complimenti!Però non vale, ttu eri avvantaggiata...tra galline e colombe dovrà pur esserci un certo feeling, no?
13 marzo 2008 16.28
emilia - lorenza - miriam ha detto...
ciao Fragolina, come stai??? Se la colomba non va da Fragolina, perchè Fragolina non va alla colomba??? Se non hai la pasta madre, puoi fare quella con lievito di birra...hai visto quelle di Dario come sono belle???...se non hai lo stampo fai la cerchiomba!!!! :)uhhhhhhhhh Spilucchina rivelami i segreti di una glassa pallida e io ti svelo cosa sanno le galline in fatto di colombe!!! ahahah!!Un baciottoloLo
13 marzo 2008 18.41
Kia ha detto...
...io la butto lì...mai provata la versione Vegan???:) io la devo fare per pasqua...poi vi dirò:)
13 marzo 2008 23.21
emilia - lorenza - miriam ha detto...
ciao Kia, non ho pensato alla colomba vegana, perchè non sono vegana...ma sono curiosa di avere la tua impressione su quella che preparerai tu!!! A presto Lo
14 marzo 2008 14.28
elisa ha detto...
Che coraggio..chissà se viene pure a me..bravissima!!!
14 marzo 2008 17.24
emilia - lorenza - miriam ha detto...
ma che scherzi???????????? certo che viene anche a te!!!! Un bacio Elisa!!!! Lo
14 marzo 2008 19.22
Arietta ha detto...
sono venute benissimo!! che santa pazienza però :D io non ce l'avrei!!
15 marzo 2008 9.40
emilia - lorenza - miriam ha detto...
ciao Arietta!!! Benvenuta!!! Dici che ci vuole pazienz???...ma vaaaaa è più il dirsi che il farsi!!! ;) Lo
15 marzo 2008 10.59
@nn@ ha detto...
...mmmm ...quasi quasi mi pento di aver fatto fuori la mia PM:-\ ma ormai mi sembrava diventata troppo esigente e, con la spinta alla continua panificazione, principale responsabile dei miei chili di troppo:-( ...però ora che lei non c'è più (sig) non posso proprio dire di essere dimagrita (doppio sig!)...
17 marzo 2008 17.36
emilia - lorenza - miriam ha detto...
hai buttato via la pm??????????????nooooooooooooooooooooooooo....faccio triplo sigh con te!!!!benvenuta @nn@!!! un abbraccio Lo
17 marzo 2008 21.13
Ely ha detto...
dubbio imporvviso, mentre facevo l'elenco delle cose da comperare, con questa quantità me ne escono due per stampi normali che trovo al super vero??? o devo duplicare tutto? grassie!!!
20 marzo 2008 15.04
emilia - lorenza - miriam ha detto...
dovrebbero venirti due usando lo stampo da 750gr...il mio era da un chilo e ne ho fatta una più vari figli di forme diverse in giro!!! :) Lo

2 commenti:

  1. Complimentissimi, Lo...una super colomba lorenzina!

    RispondiElimina
  2. Grazie Cindy...quest'anno abbiamo colombato tutte alla grande...e con la pasta madre è una gioia!!!un bacione

    RispondiElimina